Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Questo e altri mondi
Galįpagos
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Acquista in formato ebook
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
Identitą alla prova
Corriere medico, 19.11.2009
Un quarto di secolo fa è stata scoperta, quasi per caso, la prima impronta genetica; nel 2010 forse anche in Italia ci sarà una banca dati del DNA. Il volume, opera di Alice Andreoli (biologa, redattrice del programma televisivo di RaiTre Chi l'ha visto?) rivisita alcuni dei casi che, in virtù delle indagini genetiche, hanno trovato soluzione. Alcuni sono casi che hanno fatto cronaca: dall'identificazione dei resti dei Romanov alle vittime dell'11 settembre; dalle indagini sui desaparecidos allo stupro della Caffarella, per non tacere dei diciassette condannati a morte salvati in extremis proprio dai test del DNA, che ne ha dimostrato l'innocenza. L'applicazione della prova del DNA in ambito forense li dato origine a una serie infinita di colpi di scena, non ultimo quello del delitto di via Poma, a Roma, che dopo 19 anni ha permesso di istruire un processo per una morte altrimenti destinata a finire in archivio tra i fascicoli dei casi insoluti. Quella delle impronte genetiche, dei resto, è una storia che apre prospettive esaltanti e inquietanti al tempo stesso: certifica identità, smaschera impostori, ma nello stesso tempo apre a questioni etico-politiche, se si valuta la possibilità che ciascun cittadino si possa trovarsi schedato in un archivio genetico universale. Questo avvincente volume, in sostanza, ci racconta il presente e il recente passato, ma è un mezzo per riflettere e renderci consapevoli su quanto ci può attendere nell'immediato futuro.
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietą dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galįpagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdģ di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore č un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96