Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Questo e altri mondi
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Leggi i commenti
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Galápagos
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
"Da un giorno all'altro la mia vita è cambiata"
Tullio Avoledo, Il Gazzettino Veneto, 29.01.2003
L'autore
Da una decina di giorni la mia vita è decisamente cambiata, anche se è ancora presto per dire se in meglio o in peggio. A parte le interviste, le recensioni sui giornali, i servizi fotografici, la cosa più straordinaria è che di punto in bianco mi sono trovato ad avere un pubblico di lettori entusiasti, che a volte mi fermano per strada o mi scrivono per chiedermi dettagli su questo o quel particolare del libro, su un personaggio o un aspetto della trama.

Stasera, ad esempio, un ragazzo mi ha salutato mentre tornavo dal lavoro: "Ciao Tullio". Ho ricambiato il saluto e ho proseguito per la mia strada. Poi mi sono fermato. Anche lui si è fermato. Sono tornato sui miei passi e gli ho chiesto se ci conoscevamo. Lui ha risposto di no. Ha detto che mi aveva riconosciuto dalla foto sulla copertina del libro. Così ci siamo messi a parlare di "Atlantide", ed era una cosa strana, e al tempo stesso incredibilmente naturale, parlare del mio libro con una persona mai incontrata prima. Scoprire di avere qualcosa in comune con uno sconosciuto, e che quel qualcosa era il mio libro.Poi c'è da dire che con la pubblicazione del romanzo ho realizzato un sogno che da anni tenevo nel cassetto. Solo che non mi sarei mai aspettato un debutto del genere.

Naturalmente ci sono anche i lati negativi. Per dirne uno, ho decisamente meno tempo da dedicare alla mia famiglia. Lavoro al computer fino a tardi, per sbrigare la corrispondenza o organizzare gli appuntamenti del giorno dopo. Di lavorare a un nuovo romanzo, per ora proprio non se ne parla.Passo anche molto più tempo a rispondere al cellulare. Basti dire che prima di giovedì scorso, quando è uscito il famoso articolo su "Sette", caricavo la batteria del telefono una volta alla settimana, mentre ora devo metterla in carica ogni sera. Un bel cambiamento, per uno che prendeva in giro quelli che tengono sempre il telefonino incollato all'orecchio.

Pensando al felice trambusto di questi giorni mi dico che prima o poi tutto questo passerà. E' un pensiero che mi dà al tempo stesso sollievo e malinconia. Non ci si vorrebbe mai svegliare da un bel sogno.
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietà dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96