Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Questo e altri mondi
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Galápagos
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
Libri d'Inverno: Ritorno al passato e fantapolitica
Paola Pioppi, CiaoComo.it, 09.01.2006
ciaocomo.it
Nuova stampa per un celebre romanzo del 1929 "Lo zar non è morto. Grande romanzo d'avventure" un testo dalla fulminate attualità. di Paola Pioppi
Un testo di fantapolitica del 1929, sorprendentemente attuale: è uscito per Sironi editore la nuova edizione di Lo zar non è morto. Grande romanzo d'avventure (pagg. 442, 17 euro), un testo dal fulminate successo all’epoca della sua prima pubblicazione, poi scomparso dagli scaffali e dalla memoria. Un testo particolarissimo di "fantapolitica del presente", pubblicato per la prima volta nel 1929, risultato di un lavoro a più mani del "Gruppo dei dieci", mix di scrittori futuristi, giallisti con i guanti bianchi, penne da terza pagina, romanzieri sentimentali e specialisti del colpo di scena. Le firme sono quelle di Filippo Tommaso Marinetti, Massimo Bontempelli, Antonio Beltramelli, Lucio D’Ambra, Alessandro De Stefani, Fausto Maria Martini, Guido Milanesi, Alessandro Varaldo, Cesare Viola, Luciano Zuccoli, autori di una storia che prende le mosse in Manciuria nel 1931, quando, all’improvviso compare un uomo che assomiglia incredibilmente allo Zar Nicola Romanov. La domanda è spontanea: si tratta di un sosia oppure è il vero Zar Nicola II, misteriosamente scampato all'eccidio di Ekaterinburg? In entrambi i casi l’esistenza di quest’uomo rappresenta un enorme pericolo per l’ancora giovane e fragile regime sovietico. E allora tutte le diplomazie e tutti i servizi segreti del mondo si mettono in moto. E da qui il libro si dipana in quattrocento pagine di inseguimenti, colpi di scena, duelli aerei, sparatorie, rapimenti, torbidi amori, giochi doppi, tripli, quadrupli, e quant’altro basti a comporre, appunto, un tipico romanzo d’avventure. Una trama che passa per Pechino, Istanbul, Losanna, Parigi, Roma e perfino per il Vaticano, e che ci regala uno dei libri più misteriosi del Novecento letterario. di Paola Pioppi
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietà dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96