Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Questo e altri mondi
Galápagos
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
I fisici tedeschi: "Non pensavamo che gli americani osassero tanto"
ANTICIPAZIONE, il Giornale, 05.08.2005
Nell‘aprile del ’45 gli alleati invasero la Germania e nelle sedi delle ricerche nucleari tedesche trovarono un reattore di prova. I maggiori scienziati nucleari tedeschi furono arrestati, interrogati e condotti nella tenuta inglese di “Farm Hall” vicino a Cambridge. Si trattò di un‘operazione dei servizi segreti britannici, denominata in codice “Epsilon”, volta a scoprire se e dove i tedeschi avessero realizzato un ordigno nucleare: nella villa furono installati dei microfoni che consentirono di ascoltare e registrare i colloqui dei prigionieri. Il relativo dossier, liberato dal segreto militare nel 1993 e pubblicato per la prima volta in Italia nel 1994 in versione “grezza” – cioè riportando pari pari le registrazioni – da Selene Edizioni (Operazione Epsilon. Gli scienziati della Germania nazista e la bomba atomica), verrà riproposto da Sironi a settembre con il titolo Il club dell‘uranio di Hitler. I fisici tedeschi nelle registrazioni segrete di Farm Hall, a cura di Jeremy Bernstein, introduzione di David Cassidy e un ampio apparato di note che ne consentono una più agevole lettura. Dallo stralcio che Il Giornale ha anticipato emerge che, quando seppero dell‘esplosione di Hiroshima, gli scienziati tedeschi furono sorpresi per la velocità con cui gli americani aveva realizzato la bomba e perché non pensavano che fosse trasportabile. Dopo il 6 agosto furono riscontrati diversi atteggiamenti degli scienziati nei confronti del regime nazista e riguardo alla stessa atomica.
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietà dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96