Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Le recensioni
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Leggi i commenti
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Acquista in formato ebook
Questo e altri mondi
Galápagos
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
Estratto di Cuore di Cuoio su Virgilio
Cosimo Argentina, Virgilio.it, 20.01.2004
sapere.virgilio.it
Cosimo Argentina - Cuore di cuoio: leggi l'estratto
Anche se mi manda ammale dirlo lo dichiaro lo stesso. Mi capita spesso di pensare a Twente. Mi sa che l’amo di brutto perché scrivo il suo nome sul banco, sui quaderni, sui libri e nell’interno del cappello che porto allo stadio.

Le ho scritto anche una poesia che però non so se gliela devo dare; ho domandato in giro se Dante le dava le cose che scriveva a Beatrice e se Silvia e Leopardi pomiciavano e se lei sapeva che The Gob le sckamava dietro ma non ho avuto risposte sicure.
La poesia è questa.

Twente
È confusa la mia mente
Se ti penso: Twente;
vorrei dirti che ti amo
e in due noi salpiamo.
I tuoi occhi per un fiore
nelle tue mani l’amore
io non sono un delinquente (giusto per la rima)
ricordalo, Twente.

Menchia, che c’è pure da dire che mica sono Quasimodo e allora penso di aver fatto qualcosa di buono ma a pensarci bene non gliela do altrimenti si monta la capa.
Twente e io usciamo spesso e qualche volta andiamo nella casa accanto all’appartamento dei suoi genitori ma lei non se la fa calare mai.
Twente mi regala una sua foto coi contorni bianchi e ondulati con lei con una camicetta viola a fiorellini blu, la faccia stanca. Dietro la foto ha scritto "Al mio unico amore". E allora io ho dovuto darne una mia a lei: io in completo rossoblù prima di un Taranto-Brindisi e dietro c’ho scritto "A Twente da Krol, un bacio all’incrocio dei pali". Da lì è nata tutta ’na discussione sulle due foto perché la sua dedica era meglio della mia e io non avevo scritto la parola "amore" e lei era stata più sentimentale, e io non gliene avevo data una a mezzo busto e lei bla bla bla, e io po po po.
Ci rifletto, su ’sta storia. Tengo quindici anni e mi sono già incanagghiato seriamente co’ ’na femmina. E a quarant’anni che faccio?
’U chiavute?
Ne parlo coi compari ma loro sono i soliti ’mbamoni.
"Mannal’affangule!" Mescalero.
"Cacala e vedi se riesci a sgamare la faccenda" Sepp.
"Fall’ tre, quattrocento bidoni a tortiglioni e vedi poi che si risolve sule sule" Sommergibile.
"Rasckatela e salutala" Jim & Jimmy.
Il Fossile, immobile, solleva solo un poco le spalle.
"Evitala! Pensa agli Ultras Vìola della curva ferrovia" Ginetto Keegan.
L’unico che è possibilista (sua ’sta parola) è Panzerotto.
"Vedi tu, Krol. Certo una fidanzata responsabilizza, ma fossi in te non lascerei una come Marilù… come Twente così su due piedi".
"E come l’adà lassà, su quattro?" fa Sommergibile.
Gli inzecco un calcio su una coscia.
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietà dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96