Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Le recensioni
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Questo e altri mondi
Galápagos
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
Standards vol I
Gianluca Mercadante, Pulp, 01.12.2002
Sebbene apparso a poca distanza dall’uscita de I quindicimila passi (Einaudi), questa quarta prova dello scrittore vicentino si annuncia – a ragione – come un libro di maturazione. E la maturazione raggiunta da Trevisan, ci arriva in modo insolito: col termine standard, infatti, sono chiamato tutti quei brani classici che ogni musicista jazz conosce e propone in repertorio. L’esecuzione significa il fondersi più totale fra la tradizione universalmente riconosciuta e l’esperienza individuale del musicista che sta suonando. In parole povere Trevisan, nelle pagine di questa raccolta di cinque testi, rilegge, rielabora, riscrive e reinventa alcuni degli standards letterari – e anche musicali – che più hanno significato finora nel suo percorso di autore, nonché nell’immaginario. Attenzione però: non stiamo parlando di esercizi di stile. Ognuna delle cinque storie scritte da Trevisan è assolutamente originale. Si scopre tutto il male di vivere e l’equilibrio con cui si riversa il malessere sulla pagina, tutta l’essenzialità descrittiva, ma pure quella rara capacità di frazionare un gesto in fotogrammi, senza mai cadere di tono o annoiare. Questo è Standards vol I. L’autoritratto di uno scrittore che si espone senza esibirsi, con tutta l’umiltà di chi scrive sollecitando la propria esperienza a fare i conti con le sue stesse radici. Quali? Victor Young & Edward Heyman, Charles Dickens, Samuel B. Beckett, SØren Kierkegaard e Thomas Bernhard. Verrebbe da dire frasi di rito come “ce n’è per tutti i gusti”. Ma, per fortuna, sembra che Vitaliano Trevisan abbia considerato solo i suoi. Gusti di tutto rispetto, che ci regalano standards tanto ricchi in vitalità e freschezza, quanto meritevoli di diventare nel tempo, a loro volta, nuovi standards con cui confrontari e crescere. Anche come lettori.
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietà dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96