Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Le recensioni
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Leggi i commenti
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Acquista in formato ebook
Questo e altri mondi
Galápagos
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
Racconti felici
Piersandro Pallavicini, Pulp, 01.05.2003
Ci si sorprende, quando ci si rende conto che questo è il vero libro d’esordio di Davide Bregola. Il narratore mantovano, che ha trent’anni, lo si conosce infatti da parecchio, tante sono state le sue apparizioni in antalogie, riviste, convegni dedicati alla giovane scrittura, i testi curati, i premi vinti (Premio Tondelli 1999) , i piccoli libri pubblicati per picolissime case editrici. Ma ora ecco un libro intero e tutto suo, che raccoglie il lavoro di anni, e colleziona in modo omogeneo i suoi bei racconti. Sono storie emiliane nel suono e nello sguardo: Sermide, luogo d’origine dell’autore, è nella “bassa” e al confine con l’Emilia dei Celati, degli Zavattini, dei Tondelli, e in Bregola travasa quel certo piacere di raccontare le loro “avventure” (non c’è termine più adatto) lievi e disperate e sorridenti. Non si pensi, allora, alla “bassa” piena di tristezze e straniamento che soprattutto il cinema italiano ci ha consegnato come fuori dal mondo e dal tempo: i ragazzi di Bregola sono sempre in movimento, e fanno cineforum dove si proiettano mondo movies, e sanno chi è John Zorn e sanno pure chi è Cristiano Pintaldi, tanto per dire qualcosa del loro catalogo molto up-to-date. Ma della bassa ci sono i paesaggi, le distanze, le amicizie e gli amori non urlati e non problematici. Bregola ci porta in una zona tranquilla fatta di consapevolezza (ironica) del proprio essere giovani, di bei cieli e bei fiumi, di strani miracoli. Ma sono davvero felici i suoi racconti? E beh, dipende. Se siete felici voi mentre li leggete, la vostra felicità si amplificherà attraverso gli occhi di questi ragazzi bislacchi e incantati davanti a un cielo azzurro. Se felici non siete, a leggerli vi crescerà dentro invece una malinconia straziante, consci della trasitorietà di un sentimento raro, che se ne andrà presto anche dai ragazzi di Bregola: quando anche per loro non ci sarà più la prossima ragazza, il prossimo amico e i cieli azzurri e il sole alogeno e le gazzose fresche non gli basteranno più.
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietà dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96