Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Questo e altri mondi
Galápagos
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
Dai test ai romanzi
Carlo Donati, QN / il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno, 04.05.2002
Così nasce un editore
Gli affari prosperavano. Ogni tanto l'editore, più per abitudine che altro, chiedeva qual era il libro più venduto. “Esercitest 1”, rispondeva l'ufficio commerciale. Oppure “Teoritest 1”, oppure “Veritest 1”. Altre volte primo risultava “Veritest 2”, altre volte ancora toccava a “Teoritest 2”. Anche “Teoritest 4” o “Esercitest 6” andavano forte, come peraltro il “Calcolo senza l'uso delle derivate” o “Chimica 1”. Ultimamente era di gran moda “Test dei concorsi per infermiere professionale”.
Best seller senz'anima
Ma solidi best seller restavano sempre “L'esame scritto e orale per promotore finanziario” e “I test per gli esami e i concorsi di fisioterapista». Insomma nel suo campo, test e manuali, l'editore era il primo. L'ammissione all'università o al corpo dei pompieri, all'albo dei notai o al grado di maresciallo, al ruolo di uditore giudiziario o al rango di dattilografo presso l'Ue, tutti gli esami, i concorsi, le selezioni e il vasto mondo dell'istruzione e del sapere in pillole, passavano per i libri della sua casa editrice, l'Alpha Test. Ma l'editore si annoiava. E anche i suoi soci e collaboratori si annoiavano. Alcuni addirittura si erano abbonati a un periodico dal nome carezzevole, Vibrisse, in realtà una rivista clandestina, che ogni settimana, gratis e on line, dà voce a quelle confraternite di sfaccendati che amano leggere e scrivere storie.
Chi soffriva di più era il direttore alle vendite di Alpha Test. Vendeva e vendeva, i librai lo adoravano, lui li assecondava e fingeva allegria ma in segreto invidiava quelle belle pile di romanzi che nessuno compra ma di cui tutti parlano. Così un giorno, pronto a rischiare il licenziamento, andò dall'editore e gli fece la scandalosa proposta. L'editore finse di riflettere, in realtà dentro di sé esultava e non vedeva l'ora. In fondo un editore senza romanzi che editore è? Naturalmente disse sì. Dunque ecco l'editore, e i romanzi? La talpa letteraria, cioè sempre il direttore alle vendite, chiese consiglio al fondatore, direttore e redattore unico di quella rivista clandestina.
Uno zaino di manoscritti
Questi, che si chiama Giulio Mozzi (in pubblico un rispettabile scrittore ma in privato un esagerato consumatore e trafficante di letteratura, narrativa e poesia) fece un discorso dotto e convincente con una conclusione acutissima: “La letteratura servirà pure a qualche cosa”, disse e rovesciò sul tavolo uno zaino pieno di manoscritti. Questa è la storia (poco romanzata) di una nuova casa editrice, Sironi Editore, nata appunto da una costola di Alpha Test, che debutta con una collana di narrativa diretta da Giulio Mozzi. I primi titoli sono: Dopoguerra di Guido Barbujani, Pubblico/Privato di Giuseppe Caliceti, Dialogo sull'amore? di Paolo Nelli e Piramidi di Elio Paoloni.
Tutti i diritti degli articoli della rassegna stampa di sironieditore.it di proprietà dei rispettivi autori/testate/siti.
Testo riprodotto unicamente a scopo informativo.

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96