Sei un docente di ruolo?
Su alphatest.it puoi acquistare tutti i libri del catalogo Sironi Editore
con il bonus docenti 2017/2018.
 
Vuoi registrarti oppure effettuare il tuo login? Clicca qui
Home
Il catalogo completo
Libri in arrivo
Le recensioni
indicativo presente
Le recensioni
La scheda
Leggi gli articoli
Commenta il libro
Consiglia a un amico
Aggiungi al carrello
Questo e altri mondi
Galápagos
Fuori collana
Spore
I ferri del mestiere
La scienza in tasca
Semi di zucca
Elvis Riboldi
Cerca nel sito
Mailing list
Scrivici
Area utenti
Registrati
English 
Acquistare online
F.A.Q. tecniche
Condizioni generali
Foreign rights
Sotto i cieli d'Italia
Aggiungi al carrello
 
«Sono giorni di bonaccia. Tu te ne vai tranquillo passeggiando, forse magari fotografando vasti spazi o scarni particolari, incerto se ciò che vedi sia o non sia lo spettro cristallizzato e fragile di quel lamento che arriva da Scardovari e rimbalza contro l’argine come contro il muro. Raccogli da terra un ciottolo e lo lanci lontano. Ti ritorna il suono metallico della tubazione dell’idrovora: ma cosa pesca dentro il mondo umido, cosa tira fuori e dove lo scarica e perché?»
L’Italia è un paese fatto di cieli, terre, acque, ombre, case, treni, necropoli, rifiuti.
Giulio Mozzi e Dario Voltolini hanno raccolto in questo libro nove testi che descrivono e raccontano luoghi del Nord e Centro Italia: Lignano e Monfalcone in Friuli, Carmignano in Toscana, il delta del Po, Sottomarina di Chioggia sulla Laguna di Venezia, Sassuolo in Emilia, e altri.
In ogni testo il lettore andrà incontro a un’avventura affascinante: quella dello sguardo che si fa scrittura e della scrittura che, nel tentativo di aderire a un luogo, a un cielo, a un campo, sembra quasi imitare la forma del luogo, del cielo e del campo.
Libro così realistico da risultare a tratti iperrealistico, Sotto i cieli d’Italia è anche una scommessa di scrittura. Ce la fa la lingua italiana – la lingua della letteratura, diversa dalle antilingue dell’economia o dell’urbanistica, della politica o dell’amministrazione – ad aumentare la nostra conoscenza dell’Italia? Delle case, dei viottoli, delle stazioni ferroviarie, delle piazzette postmoderne, dei greti, dei campi di cipolle, dei fiumi, delle trattorie, dei supermercati di quartiere? Sì.
Codice ISBN: 978-88-518-0020-8
Pagine: 192
Prezzo di copertina: € 11,50
Prezzo scontato 15%: € 9,78


Giulio Mozzi è autore di sei raccolte di racconti (la più recente, Sono l’ultimo a scendere e altre storie credibili, Mondadori 2009) e di due opere in versi (la più recente, Dall’archivio, Aragno 2014). Insegna scrittura e narrazione dal 1993, tra gli altri presso la Scuola Holden e le università di Padova e Catania. Ha collaborato con l’IPRASE della Provincia di Trento. Nel 2011 ha fondato a Milano la Bottega di narrazione. Dal 2000 è presente in rete con il “bollettino di letture e scritture” vibrisse.

Dario Voltolini è nato nel 1959. Abita a Torino. Ha pubblicato: Una intuizione metropolitana (Bollati Boringhieri, 1990), Rincorse (Einaudi 1994), Forme d’onda (Feltrinelli 1996), 10 (Feltrinelli 2000), Primaverile (Feltrinelli 2001). È autore di numerosi testi per la radio e per il teatro musicale (in collaborazione con il musicista Nicola Campogrande). Scrive sul blog collettivo Nazione Indiana.
Aggiungi al carrello

Acqua fresca?
di Silvio Garattini
Galápagos
"L'idea fondamentale. Intervista a Fabio Toscano" di Carlo Silini, Corriere Ticino
"Il cervello geniale che valeva per due" di Giulia Villoresi, Il Venerdì di Repubblica
"Come funzionava la testa di Leonardo" di Giovanni Caprara, Sette, Corriere della sera

Sironi Editore è un marchio di Alpha Test srl
via Mercalli 14 - 20122 Milano
tel. 02 5845981 - fax 02 58.45.98.96